vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Regina Pecunia. I Classici - VIII edizione

7, 14, 21, 28 maggio 2009

dal 07/05/2009 alle 21:00 al 28/05/2009 alle 21:00

Dove Aula Magna di Santa Lucia, via Castiglione 36 (Bologna)

Aggiungi l'evento al calendario
regina pecunia

Regina pecunia, Sua Maestà il Denaro: il grande regolatore e comunicatore universale.

Cosa ci dicono i classici su politica e economia? Su etica e affari? Sul disordine e sulla violenza dei mercati? Più che affini a noi, su questo tema gli antichi si presentano diversi e antagonisti.

L'assenza di una classe lavoratrice libera, il rallentato sviluppo tecnologico, la dominante mentalità aristocratica che condanna il profitto e, rovesciando il senso comune, dichiara che "solo il saggio è ricco" documentano una economia "legata", lontana dalla modernità capitalistica.

Eppure, quasi venticinque secoli prima del tracollo finanziario di Lehman Brothers, Aristotele nella Politica aveva teorizzato che "trarre guadagno dal denaro stesso e non al fine per cui esso fu escogitato costituisce il più innaturale di tutti i modi di arricchire". Siamo ancora a chiederci, con Agostino, che cosa sia la vera ricchezza. Da un lato la riflessione pagana ci indirizza alla riscoperta del lavoro e dell'economia "reale", dall'altro il messaggio evangelico ci costringe a coniugare oikonomia ("economia") e koinonia ("condivisione").

Giovedì 7 maggio ore 21.00
Chrémata anér. L’uomo è denaro.
Lezione di Massimo Cacciari e Ivano Dionigi
Letture da Teognide, Senofonte, Epicuro, Cicerone, Orazio, Seneca
Interpretazione di Lina Sastri
Regia di Claudio Longhi

Giovedì 14 maggio ore 21.00
Auri sacra fames. La maledizione dei poveri
Lezione di Vandana Shiva.
Letture da Omero, Esiodo, Platone, Cercida, Catone, Varrone, Seneca, Apuleio, Giovanni Crisostomo
Interpretazione di Michele Placido
Regia di Claudio Longhi


Giovedì 21 maggio ore 21.00
Pecuniae imperare oportet. Governare la ricchezza
Lezione di Luciano Canfora e Franco Debenedetti
Letture da Aristofane, Platone, Aristotele, Pseudo-Sallustio, Petronio
Interpretazione di Umberto Orsini e Valentina Sperlì
Regia di Claudio Longhi


Giovedì 28 maggio ore 21.00
Verae divitiae. La vera ricchezza
Lezione di Enzo Bianchi e Guido Rossi
Letture da Antico e Nuovo Testamento, Esiodo, Solone, Pelagio, Giovanni Crisostomo, Agostino
Interpretazione di Luca Zingaretti
Regia di Claudio Longhi